In occasione dell’uscita del suo ultimo film C’era una volta Hollywood, Rai Movie e Rai4, da questa sera a sabato 21 settembre, presentano in prima e seconda serata, una rassegna di otto film datati tra il 1958 e il 1970, scelti e commentati da Quentin Tarantino. Una selezione che spazia tra vari generi e che racconta, come spiega lo stesso Tarantino, attraverso spaccati di vita sociale, omicidi, viaggi, incontri e concerti, tutti i segnali provenienti da una Los Angeles e da un mondo cinematografico in tumultuoso cambiamento, spia dell’evoluzione sociale e del mutamento del pensiero dominante di un’epoca. Il regista racconta il suo immaginario di riferimento attraverso i generi che più ama: il western, in un doppio appuntamento su Rai Movie, e di seguito commedie, spy story e road movie. Ogni pellicola viene introdotta da Tarantino, che torna al termine del film, per un commento finale. In apertura un’immagine tratta da Missione compiuta stop. Bacioni Matt Helm di Phil Karslon.

 

 

 Rai Movie

Lunedì 16 settembre                     ore 21:10           Il sentiero della violenza di Phil Karslon (Usa, 1958)

A seguire:                                                                  I pistoleri maledetti di William Witney (Usa, 1965)

Martedì 17 settembre                  ore 21:10           Fiore di cactus di Gene Saks (Usa, 1969)

Mercoledì 18 settembre              ore 21:10            Bob & Carol & Ted & Alice di Paul Mazursky (Usa, 1969)

Giovedì 19 settembre                   ore 21:10            L’amante perduta di Jacques Demy (Usa, 1969)

Sabato 21 settembre                     ore 21:10           Missione compiuta stop. Bacioni Matt Helm

di Phil Karslon (Usa, 1968)

 

Bob & Carol & Ted & Alice di Paul Mazursky

 

Rai4

Venerdì 20 settembre                  ore 21:15             Easy Rider di Dennis Hopper (Usa, 1969)

a seguire                                                            L’impossibilità di essere normale di Richard Rush (Usa, 1970)

 

Scrivi