Remo Salvadori, Continuo infinito presente, 1984-2004. Foto Agostino Osio

Scrivi