Remo Salvadori, Triade, 2001. Foto Agostino Osio

Scrivi